Sessana-Neapolis 1-0: Marraffino griffa i tre punti gialloblù - I AM CALCIO CASERTA

Sessana-Neapolis 1-0: Marraffino griffa i tre punti gialloblù

La Sessana
La Sessana
CasertaPromozione Girone A

Torna a sorridere la Sessana che batte il Neapolis e si avvicina proprio ai partenopei.

Le formazioni. Qualche cambio nell’undici titolare dei gialloblù, torna in difesa Vincenzo Noviello centrale con Esposito a sinistra, novità Luca De Iorio nel trio offensivo. Il Neapolis di mister Troise si presenta al “Prassino” con l’esperto Scippa al centro dell’attacco.

Primo tempo. Al 6’ di gioco primo tentativo gialloblù con il colpo di testa di capitan Dino Fava, palla che termina comodamente tra le braccia di Barbaro. Dura solamente dieci minuti la partita di Francesco Di Palma costretto ad abbandonare il campo per infortunio, al suo posto dentro Enrico Marraffino nel trio d’attacco. Il Neapolis fa capolino dalle parti di De Lucia in ripartenza, palla in profondità per D’Errico che supera tutti in velocità e davanti all’estremo difensore gialloblù spreca l’occasione colpendo in palo, ghiotta occasione per passare in vantaggio per gli ospiti. Timidi attacchi per entrambe le formazioni che si difendono compatte, termina senza emozioni e dopo un minuto di recupero la prima frazione.

Secondo tempo. Ad inizio ripresa la Sessana prova subito ad attaccare con la conclusione al 47’ di Dino Fava Passaro che raccoglie una seconda palla e dal limite dell’area tira senza però trovare gioia. Al settimo della ripresa la partita si sblocca, Dino Fava Passaro serve in profondità Enrico Marraffino che vince in velocità il duello con il proprio marcatore ed è gelido davanti a Barbaro nel realizzare di contro-balzo il goal del vantaggio gialloblù, rete fondamentale e ritorno subito al goal del biondo attaccante. I padroni di casa provano subito a raddoppiare con lo scambio Marraffino-Fava, questa volta è il capitano a tentare la sorte con la conclusione che viene però controllata. Al 65’ chance per Luca De Iorio, il numero undici dal limite dell’area prova a beffare Barbaro che si distende in tuffo e respinge lateralmente, il Neapolis riesce a sbrogliare. Gli ospiti si fanno vede dalle parti di De Lucia a venti minuti dal triplice fischio, il colpo di testa in area del neo-entrato Esposito termina alto però sopra la traversa. I gialloblù costruiscono senza però concretizzare, De Iorio imbastisce per capitan Fava che non riesce quest’oggi a trovare lo specchio della porta. Negli ultimi minuti il Neapolis prova ad affacciarsi nella metà campo gialloblù con Biancolino che dalla difesa si sposta in avanti, respinge senza fronzoli la retroguardia gialloblù. Al triplice fischio festeggia la Sessana che torna alla vittoria dopo gli scivoloni con Micri ed in Coppa, i gialloblù sono attesi dall’ultima trasferta dell’anno con la Puteolana prima della gara interna con la Boys Caivanese per chiudere l’anno solare.

SESSANA: De Lucia, Esposito, Delfino, Celio, Noviello, Sacco, Fava (87’ Talitro), Fava Passaro D, Di Palma (10’ Marraffino), De Iorio L (77’ Alfano). All. La Manna. A disp. Di Caprio, Nardi, Nugnes, De Iorio S, Vingione, Franchini.

NEAPOLIS: Barbaro, D’Avanzo, Pommella, Festa, Biancolino, Simonetti (53’ Filiù; 79’ Vitale), D’Errico (61’ Esposito), Scuotto, Scippa, Sorrentino, Marzano. All. Troise. A disp. Chiariello, Iacolare, Varriale, Vallefuoco, De Cicco, Vasaturo.

ARBITRO: Francesco Matrone di Torre del Greco

ASSISTENTI: Luigi Di Sauro – Giuseppe Andrea Palomba di Torre del Greco

MARCATORE: 52’ Marraffino (SES)

AMMONITI: Fava, Fava Passaro D (SES); Biancolino, D’Avanzo, Pommella (NEA)

CORNER: 4-1 per la Sessana

RECUPERO: 1’ PT; 5’ ST

Marcello Librace

Ufficio Stampa ASD Sessana

La Redazione

Leggi altre notizie:SESSANA Promozione Girone A