Frocalcio Lib. Fabozzo: "A 270' dalla fine, tutto è ancora possibile" - I AM CALCIO CASERTA

Frocalcio Lib. Fabozzo: "A 270' dalla fine, tutto è ancora possibile"

Il D.s. Cangiano e mister Fabozzo
Il D.s. Cangiano e mister Fabozzo
CasertaPromozione Girone A

Questa settimana il calcio dilettantistico si ferma per le festività pasquali, si ritornerà in campo nel prossimo weekend. La sosta offrirà l’opportunità a tutte le squadre di tirare un po' il fiato e di prepararsi al meglio per il rush finale in campionato.

La Frocalcio Liburia, nell’ultimo impegno, è uscita sconfitta dal terreno di gioco dell'"Antonio Landieri" di Scampia. Sconfitta pesante nello scontro diretto contro la formazione dell’Oratorio don Guanella, un 3-0 che non ammette repliche ma che non compromette nulla come ci spiega il tecnico giallo-blu, Giovanni Fabozzo:

La sconfitta di Scampia è arrivata come un fulmine a ciel sereno, abbiamo fatto una pessima gara almeno nella prima parte, complicandoci la vita da soli. Questo campionato, specie per la seconda parte della classifica, è una montagna russa, si sale e si scende rapidamente, mancano 270 minuti alla fine, dobbiamo giocarci ogni minuto al massimo delle possibilità a cominciare dalla gara col Procida per noi importantissima. Dare il massimo potrebbe non bastare quindi servirà qualcosa in più. Dobbiamo produrre il massimo sforzo senza fare calcoli. Colgo l’occasione per fare i miei più sinceri auguri al popolo Liburia e agli sportivi in generale di una buona e serena Pasqua”.

Seguono le considerazioni del direttore sportivo della Frocalcio Liburia, Nicola Cangiano: “Dobbiamo fare tesoro della sconfitta di sabato scorso, non dobbiamo abbatterci e rialzare la testa quanto prima possibile. Nelle ultime tre sfide ci giochiamo la permanenza nella categoria. La fortuna è per i pigri. Crediamo nel lavoro e nelle nostre capacità. Credici e sei già a metà strada. I miei più sinceri auguri di buona Pasqua a tutti”.

La Redazione

Leggi altre notizie:FROCALCIO Promozione Girone A